Domenica, 30 Aprile 2017
{{#image}}
{{/image}}
{{text}} {{subtext}}

BUSINESS NEWS

Ambiente e sostenibilità: ISTAT presenta i dati sugli indicatori ambientali urbani

Il 5 febbraio 2015 alle ore 9.30 si svolgerà, presso l'Aula Magna dell'Istat in via Cesare Balbo 16, il Convegno dal titolo "Indicatori ambientali urbani: orientamento alla smartness e alla gestione eco sostenibile".

Nel corso dell'evento verrà presentata un'analisi dei risultati dell'indagine "Dati ambientali nelle città", condotta dall'Istat, dalla quale emerge l'orientamento alle soluzioni smart e alla gestione ecocompatibile dell'ambiente urbano e dei servizi ambientali dei comuni capoluogo di provincia. Tra le dimensioni di analisi considerate le iniziative di self governance applicate a strutture e processi amministrativi per renderli maggiormente eco-sostenibili, l'utilizzo di nuove tecnologie e la promozione di progetti di innovazione eco-sociale a supporto della smartness, le azioni volte a garantire la trasparenza dei processi e la partecipazione attiva dei cittadini.

Il convegno rappresenta inoltre l'occasione per condividere con stakeholders, utilizzatori istituzionali, associazionismo ambientale e amministratori i risultati e le prospettive di potenziamento della base informativa dell'indagine, al fine di incrementarne l'utilizzo per la valutazione e il monitoraggio delle policy, nonché a supporto del programma di impiego dei fondi strutturali e di investimento europei, delle politiche dell'Agenda urbana nazionale e della Strategia per la crescita digitale.
I lavori consentiranno infine di approfondire il dibattito sulla misurazione della smartness, quale fattore di complessiva crescita del benessere delle comunità: un tema sul quale l'Istat è istituzionalmente impegnato, nell'ambito del Comitato tecnico delle comunità intelligenti.

Per partecipare al convegno è necessario inviare una mail di adesione alla casella di posta elettronica Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. . Alla stessa mail si prega di far pervenire eventuali disdette. Le adesioni saranno accettate fino ad esaurimento dei posti disponibili e comunque entro le ore 12.00 di mercoledì 4 febbraio.

L'informazione geografica e il geospatial è l'infrastruttura di base per la crescita delle smart cities, in special modo nelle città storiche.

Newsletter

Sottoscrivi la nostra newsletter. Non perdere alcuna notizia.

Non facciamo spam!

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo