Domenica, 17 Dicembre 2017
{{#image}}
{{/image}}
{{text}} {{subtext}}

BUSINESS NEWS

Un progetto per la biodiversità in Sicilia

Trapani

In Sicilia, presso la località Capo Granitola (Trapani) è stato istituito l'Osservatorio regionale della biodiversità siciliana marina e terrestre, nato dalla collaborazione tra l'Assessorato del territorio e dell'ambiente della Regione Sicilia, l'Istituto per l'ambiente marino costiero (Iamc) del CNR, l'Agenzia regionale per la protezione dell'Ambiente (Arpa) e l'Istiuto superiore per la protezione e la ricerca ambientale (Ispra).

L'Osservatorio regionale della biodiversità siciliana marina e terrestre è un progetto che serve ad ampliare la conoscenza dello straordinario patrimonio di specie e habitat che caratterizza il tratto di mare antistante la costa della provincia trapanese e allo stesso modo, dare quei corretti strumenti per le istituzioni affinchè possano valutare il grado di conservazione e salvaguardare l'ambiente; un lavoro a supporto dei processi di pianificazione, programmazione e gestione territoriale ed ambientale. 

Il progetto è costruito su tre macro attività: la prima ha riguardato la ricognizione di dati esistenti relativi alla biodiversità attraverso la realizzazione di un'inventario, che rappresenterà una base conoscitiva utile sia allo sviluppo di tecniche di monitoraggio dell’area, sia alla messa a punto di opportune politiche di tutela e salvaguardia, in accordo alle raccomandazioni nazionali e internazionali sul tema. La seconda attività ha visto la realizzazione di un sistema informatico in cui sono state raccolte, archiviate e sistematizzate l’insieme di informazioni rese disponibili tramite la realizzazione di un portale web. Infine, parte del lavoro riguarda la messa a punto di un sistema di comunicazione, informazione e diffusione delle conoscenze.

(Fonte: CNR)

 

L'informazione geografica e il geospatial è l'infrastruttura di base per la crescita delle smart cities, in special modo nelle città storiche.

Newsletter

Sottoscrivi la nostra newsletter. Non perdere alcuna notizia.

Non facciamo spam!

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo