Sabato, 29 Aprile 2017
{{#image}}
{{/image}}
{{text}} {{subtext}}

Mappe 3D nelle Smart City

Le emissioni di CO2 da edifici pubblici

In un recente articolo su Fortune, Emma Stewart, con un dottorato in scienze ambientali e gestione a Stanford, docente alla Haas School of Business di Berkley, a capo della divisione Autodesk per le soluzioni sostenibili, si può permettere di sostenere un punto di vista eretico: che i dati e le tecnologie intelligenti spesso vengono resi incomprensibili proprio da chi ha il compito di utilizzarli.

Clicca qui per maggiori informazioni

L'informazione geografica e il geospatial è l'infrastruttura di base per la crescita delle smart cities, in special modo nelle città storiche.

Newsletter

Sottoscrivi la nostra newsletter. Non perdere alcuna notizia.

Non facciamo spam!

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo