Venerdì, 15 Dicembre 2017
{{#image}}
{{/image}}
{{text}} {{subtext}}

Tel Aviv, una delle città più smart del mondo

Tel Aviv Smart City Conference 2015

Expo Milano 2015 ha accolto nel padiglione di Israele, la conferenza “Tel Aviv Smart City Conference”, una giornata dedicata agli aspetti più innovative della città di Tel Aviv.

Per questa speciale occasione, il Commissario del Padiglione Elazar Cohen e l'Ambasciatore Naor Gilon hanno ricevuto il sindaco di Tel Aviv Ron Huldai, che ha mostrato gli aspetti più peculiari della smart city e quelli di startup economy, e Cristina Tajani, assessore per lo sviluppo economico del Comune di Milano, gemellato con la città di Tel Aviv.
Tra i protagonisti sia incubatori israeliani che startup di successo, si è parlato di come innovare le città non solo dal punto di vista “smart”, ma anche di renderle più responsabili e sicure.
Tel Aviv è infatti un hub di innovazione digitale molto prolifico e rappresenta quindi il luogo ideale per mettere alla prova le startup più innovative.
Infine, si segnala che la competizione organizzata durante la conferenza, “Start Tel Aviv”, è stata vinta da una start up italiana, Snapback, fondata da Giuseppe Morlino (video intervista: https://youtu.be/jhitmWTiOcI)

(Fonte: Expo Milano)

 

 

Tags:

L'informazione geografica e il geospatial è l'infrastruttura di base per la crescita delle smart cities, in special modo nelle città storiche.

Newsletter

Sottoscrivi la nostra newsletter. Non perdere alcuna notizia.

Non facciamo spam!

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo