Domenica, 17 Dicembre 2017
{{#image}}
{{/image}}
{{text}} {{subtext}}

Smart City Exhibition’15: il mercato guidato da IoT

#SCE2015

Da questa settimana fino all’inizio di Smart City Exhibition 2015, vi evidenzieremo alcune tematiche in programma per quest’anno.

Oggi, vi vogliamo segnalare l’evento del 15 Ottobre all’interno della sezione Scenari, intitolato “La città sensibile: internet delle cose” - chiarperson Alessandro Perego, Professore Straordinario del Dipartimento d’Ingegneria Gestionale del Politecnico di Milano.

L’evento ci spiegherà quali settori saranno più interessati nei prossimi mesi in seguito all’entrata in vigore di normative europee, finanziamenti consistenti e come l’internet delle cose potrà acquisire più mercato trainando alcuni settori collegati, come: la sensoristica di base e gli strumenti di concentrazione dei dati; le infrastrutture per far viaggiare le informazioni; le tecnologie e i terminali mobile; le piattaforme software per la gestione degli oggetti connessi; le tecnologie di integrazione e per la cyber security.

I settori che nei prossimi mesi saranno più prioritari sono l’automotive, utility, manifattura e logistica, e distribuzione; il primo sarà interessato da direttive europee che entro il 2018 obbligheranno l’utilizzo di contatori e sensori smart per il monitoraggio e la sicurezza. Gli altri settori, invece, potranno ricevere finanziamenti in ricerca e sviluppo per progetti pilota su larga scala.

Da un lato, l’evento potrà essere utile per capire quali saranno le future opportunità che ci aspettano sia come decisori pubblici che come privati; dall’altra parte, di sicuro sarà importante individuare delle partnership pubblico-privato di rilievo.

(Fonte: SmartCity Exhibition)

L'informazione geografica e il geospatial è l'infrastruttura di base per la crescita delle smart cities, in special modo nelle città storiche.

Newsletter

Sottoscrivi la nostra newsletter. Non perdere alcuna notizia.

Non facciamo spam!

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo