Domenica, 22 Ottobre 2017
{{#image}}
{{/image}}
{{text}} {{subtext}}

Torino ed INPUT 2016

#INPUT2016

INPUT, un fruppo informale multidisciplinare di ricercatori universitari italiani che lavorano in diversi settori, riuniti da un'idea comune, ovvero come sfruttare al meglio l'informatica nel sistema della pianificazione.

14 e 15 Settembre 2016 presso il Castello Valentino di Torino avrà luogo la 9a edizione della Conferenza internazionale dell'innovazione in pianificazione urbana e regionale intitolata INPUT 2016 "e-Agorà| e-Aγορά per una transizione verso le comunità resilienti".

INPUT 2016 sarà organizzato congiuntamente da SiTI - Istituto Superiore sui Sistemi Territoriali per l'Innovazione, DIST - Dipartimento Interateneo di regionali e Studi Urbani e Pianificazione del Politecnico di Torino e dell'Università di Torino e dall' ISMB - Istituto Superiore Mario Boella sulle Information and Communication Technologies.

La conferenza rappresenta un'ottima opportunità per fornire un contributo innovativo e originale al dibattito in corso sia in termini di innovazione che nell'uso dell'ICT nella pianificazione, nella gestione e nelle questioni di valutazione alfine di migliorare il processo di acquisizione di conoscenze, mediante lo sviluppo di nuove tecniche e metodi.

Questa nuova edizione partirà facendo una panoramica del paradigma Smart City, mira a sensibilizzare un ampio spettro di problemi nuovi e interdipendenti che mostrano un carattere multidisciplinare ed estende l'orizzonte dove le strategie di crescita urbana e, più in generale, lo sviluppo regionale strategie sono definite.
Questo approccio non solo mette in discussione questioni tecniche, ma anche le sfide legate agli aspetti sociali ed etici, l'assegnazione di un nuovo tipo di responsabilità per gli sforzi di ricerca e di innovazione necessari.

Entro il 29 Aprile 2016, studiosi e professionisti possono inviare i loro contributi su esperienze innovative nel quadro del tema generale e alla luce dei domini tecnologici trasversali.

(Fonte: INPUT)

L'informazione geografica e il geospatial è l'infrastruttura di base per la crescita delle smart cities, in special modo nelle città storiche.

Newsletter

Sottoscrivi la nostra newsletter. Non perdere alcuna notizia.

Non facciamo spam!

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo