Martedì, 22 Agosto 2017
{{#image}}
{{/image}}
{{text}} {{subtext}}

Robot, Intelligenza Artificiale e le nuove sfide per la Sicurezza

#Robot

Considerare i robot come un rischio per la società e per ogni uomo, non è più materia di fantascienza, la maggior parte di noi si aspetta che nei prossimi anni i robot saranno al nostro fianco per prendersi carico di molteplici attività, anche sostituendoci.

La diffusione di queste macchine, sempre più intelligenti e autonome, apre nuovi scenari e nuove sfide per la sicurezza: basti pensare alle implicazioni di un possibile attacco informatico che coinvolge un drone (come già avvenuto al Parrot AR Drone), una linea di montaggio in fabbrica, una Connected Car mentre sta trasportando dei passeggeri sulle strade.

Il Webinar proposto “Robot, Intelligenza Artificiale e le nuove sfide per la Sicurezza”, a cura di Giuseppe Vaciago, Partner di R&P Legal , e di Francesca Bosco, Project Officer di UNICRI, affronta il tema del contesto regolamentare e delle policy nell’ambito della robotica, con particolare riferimento alle problematiche legate alla sicurezza informatica e alla Digital Forensics, per delineare questioni di responsabilità e dei possibili rischi legati a malfunzionamenti e incidenti, intenzionali o accidentali, dei robot.

Il Webinar ha l’obiettivo di rispondere alle seguenti domande:

  • E’ possibile prevenire un attacco informatico rivolto a un robot? Di quali vulnerabilità parliamo e quali sono i requisiti di sicurezza richiesti dalle norme e dagli standard?
  • Quale tipo di responsabilità è ipotizzabile in caso di incidente avvenuto quando il robot è dotato di una certa libertà di azione, e non tutti i suoi comportamenti sono prestabiliti?
  • Qual è l’attuale quadro normativo e quali le sue implicazioni, a partire dalla Machine Directive EU (Direttiva 2006/42/EC relativa alle macchine recepita con il D. Lgs n° 17/2010) fino all’approvazione recente della NIS Directive (Directive on Network and Information Security)?
  • Quale ruolo può avere il recente regolamento europeo sulla privacy (216/2013) nel garantire una maggiore compliance nella gestione della sicurezza informatica?
  • Come applicare la Digital Forensic (la scienza che si occupa del recupero di prove digitali in caso di incidente) al caso del malfunzionamento di un robot? Quali sono le prescrizioni per una corretta compliance?
  • Come conciliare le prescrizioni che derivano dal quadro normativo su sicurezza e privacy con la spinta per l’innovazione, fondamentale perché robotica e AI (Artificial Intelligence) continuino a progredire?

Webinar gratuito: 28 Ottobre 2016

Lingua: italiano

Ore: 11:30 - 12:30 IT

Per registrarsi clicca qui...

(Fonte: The Innovation Group)

L'informazione geografica e il geospatial è l'infrastruttura di base per la crescita delle smart cities, in special modo nelle città storiche.

Newsletter

Sottoscrivi la nostra newsletter. Non perdere alcuna notizia.

Non facciamo spam!

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo