Mercoledì, 16 Agosto 2017
{{#image}}
{{/image}}
{{text}} {{subtext}}

Eurosportello: nuovi corsi di progettazione per i bandi LIFE 2014-2020

#Eurosportello

Dal 19 Maggio sono attivi i finanziamenti europei in ambito "ambiente" e "azione per il clima" con il programma LIFE 2014-2020, erede del precedente programma LIFE+. Questa tipologia di finanziamenti permette di realizzare progetti pilota inerenti la gestione del territorio e della natura, l'informazione ambientale, l'innovazione nei settori produttivi per ridurne l'impatto ambientale e le emissioni.

Per “partire bene” con l’elaborazione di un progetto LIFE, l'azienda Eurosportello propone un percorso formativo completo per l’elaborazione di un progetto LIFE che affronta le tematiche cruciali per progettisti e consulenti interessati al programma LIFE. Il 2016 è il terzo anno di operatività della nuova versione del programma LIFE. Gli aspetti progettuali, finanziari, giuridici e gestionali nonchè le criticità emerse nei precedenti bandi e le peculiarità di quello del 2016 verranno discussi con i partecipanti fornendo un quadro aggiornato di riferimenti e tecniche per impostare correttamente la propria idea progettuale. Due giornate (14 ore di docenza effettiva), dove oltre alla parte tecnico - teorica, sono previsti momenti di riscontro pratico, nonché a fine corso un'analisi delle migliori prassi e/o degli errori da evitare.

Il programma del corso

I giorno: Il quadro di riferimento normativo e le tecniche progettuali di LIFE

    LIFE 2014 - 2020, il Programma per l’ambiente e l’azione per il clima della Commissione Europea: obiettivi e particolarità nel quadro dei finanziamenti europei
    Il bando 2016: le tipologie di progetto presentabili e le tematiche ammesse
    Regole e modalità di presentazione delle proposte: analisi del formulario online
    Tecniche, metodologie e strumenti per progettare un LIFE: contesto, quadro logico, azioni, partenariato.
    Azioni di progetto e costi eleggibili
    Esempi e analisi di casi concreti

Secondo giorno: Partenariato, budget e networking

    Il processo di selezione e la negoziazione della proposta
    Il partenariato ideale e come organizzare la stesura del progetto.
    La predisposizione del budget e la corretta suddivisione delle categorie di spesa
    Le reti dei referenti a livello nazionale ed europeo
    Esempi e casi concreti

 

(Fonte: Eurosportello)

 

L'informazione geografica e il geospatial è l'infrastruttura di base per la crescita delle smart cities, in special modo nelle città storiche.

Newsletter

Sottoscrivi la nostra newsletter. Non perdere alcuna notizia.

Non facciamo spam!

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo