Domenica, 30 Aprile 2017
{{#image}}
{{/image}}
{{text}} {{subtext}}

Bando Digital Award - Il Coraggio di Innovare - Edizione Turismo 2016

Il coraggio di innovare

Attivo dal 11 luglio 2016 fino al 7 Ottobre 2016, il bando Digital Award - Il Coraggio di Innovare - Edizione Turismo 2016 organizzato dalla Regione Lombardia, Unioncamere Lombardia e Meet The Media Guru; un bando che premia i migliori progetti in ambito turistico capaci di raccontare il coraggio del cambiamento realizzato grazie all’introduzione di soluzioni e format digitali innovativi.

L’obiettivo del bando è sostenere la diffusione di innovazione e best practice che utilizzano il digitale come leva di competitività per il turismo. Saranno premiati i migliori progetti in ambito turistico capaci di raccontare il coraggio del cambiamento realizzato grazie all’introduzione di soluzioni e format che utilizzano il digitale come chiave innovativa. Per questo, i soggetti ammissibili possono inviare la propria candidatura e raccontare i propri progetti ed esperienze di innovazione nella filiera del turismo determinati dall’introduzione di una soluzione digitale o dallo sviluppo di un prodotto/servizio digitale innovativo.

A chi è rivolto:

Imprese con sede operativa in Lombardia e costituite, attive e iscritte al registro delle imprese e in regola con il pagamento del diritto camerale.

Soggetti pubblici e/o privati con sede operativa in Lombardia ed operanti nel settore del turismo quali ad esempio enti locali, associazioni di categoria, agenzie di promozione turistica, pro loco, consorzi turistici.

Liberi Professionisti:

  • che abbiano avviato la propria attività professionale;
  • che abbiano eletto a luogo di esercizio prevalente dell’ attività professionale, uno dei Comuni della Regione Lombardia;
  • che risultino iscritti per tale attività professionale, all’albo professionale del territorio della Regione Lombardia (a livello provinciale/regionale/interregionale) del relativo ordine o collegio professionale o avere aderito a una delle associazioni professionali iscritte nell’elenco tenuto dal Ministero dello Sviluppo Economico ai sensi della legge 14 gennaio 2013, n. 4 e che siano in possesso dell’attestazione rilasciata ai sensi della medesima legge;
  • che operino nel settore del turismo, quali ad esempio guide turistiche.

Sono previste cinque categorie che prevedono un contributo finanziario:

  • Destinazione Smart
  • Comunicazione
  • Mobilità
  • Made in Lombardia
  • Ospitalità

Sono previste anche due categorie speciali per un totale di n. 2 premi simbolici:

  • Anno del Turismo
  • Loyalty Marketing

Per visualizzare il bando, clicca qui...

(Fonte: Il coraggio di innovare)

L'informazione geografica e il geospatial è l'infrastruttura di base per la crescita delle smart cities, in special modo nelle città storiche.

Newsletter

Sottoscrivi la nostra newsletter. Non perdere alcuna notizia.

Non facciamo spam!

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo