Sabato, 24 Giugno 2017
{{#image}}
{{/image}}
{{text}} {{subtext}}

Una strategia analitica per l'Internet delle Cose

#Data

L'Internet delle Cose (IoT) sta generando nuovi flussi di dati che consentono di monitorare i processi che in precedenza non erano misurabili e definibili, reagendo più rapidamente alle condizioni mutevoli del business.

Gli esperti stimano che si avranno circa 30 miliardi di dispositivi, Internet delle Cose, connessi entro il 2020 in settori diversi come le città intelligenti, le macchine connesse, le costruzioni, i dispositivi medici, la logistica e le attrezzature industriali. Siamo pronti a sfruttare tutti questi nuovi flussi di dati?

Alcuni degli approcci per lavorare con questi streaming di dati, sono facilmente adattati da applicazioni esistenti e da altri domini, ma non tutti. Vi segnaliamo pertanto un e-book per far luce su come adattare i metodi di analisi esistenti e crearne di nuovi.

Questo e-book vi permetterà di imparere a:

  • impostare i parametri per il vostro storico dei dati
  • trovare i modelli di dati più interessanti per il vostro business
  • impiegare un nativo "Analytics Distributed Architecture (NDAA)" per l'esecuzione di analisi sui dati ovunque

Per poter accedere all'e-book gratuito, clicca qui...

(Fonte: DELL)

L'informazione geografica e il geospatial è l'infrastruttura di base per la crescita delle smart cities, in special modo nelle città storiche.

Newsletter

Sottoscrivi la nostra newsletter. Non perdere alcuna notizia.

Non facciamo spam!

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo