Domenica, 22 Ottobre 2017
{{#image}}
{{/image}}
{{text}} {{subtext}}

Telegram: una messagistica geolocalizzata

#Telegram

In questi ultimi tempi si sente parlare molto spesso di Telegram, non solo come app di messaggistica in alternativa a WhatsApp con crittografia end-to-end, quanto per la possibilità di poter realizzare delle chat automatiche (denominate “bot” dall'informatica), il cui scopo è quello di rispondere alle nostre domande, alle nostre richieste, e di facilitare in generale le operazioni di vario tipo.

Si và da esempi molto semplici, piccoli giochi, sino a cose più serie ed articolate. Alcuni esempi di funzioni utilizzabili una volta loggati a telegram sono:

  • escilaricettaBot - che permette di ricercare ricette dato un certo ingrediente di interesse
  • emergenzeprato_bot - per le segnalazioni meteo a di rischio dell’area del comune di Prato
  • divinacommediabot - che permette di ricercare versi della Divina Commedia di Dante
  • gttorari_bot - con cui la compagnia dei trasporti pubblici di Torino informa i propri utenti dell'arrivo degli autobus
  • webcamstravelbot - che fornisce l’elenco delle webcam intorno ad un punto di interesse

Alcune possono sembrare non necessarie, mentre altre sono di certo rilevanti, come ad esempio: il bot che fornisce l'elenco dell webcam esistenti in tutta Italia. Ma ce ne sono anche di più importanti, infatti una notizia proprio degli ultimi giorni, afferma che attraverso il canale @pgpompei, Papa Francesco, fa arrivare giornalmente il Vangelo!!! Su internet si trovano abbondanti informazioni, sia sulla piattaforma, sia su cosa siano questi bot, per cui rimandiamo a queste fonti tutti coloro che fossero interessati ad approfondire.

Fra le ultime sviluppate vi è: "Open Distributori Carburanti Bot". Un'integrazione di Telegram che, attraverso dati reali, open e liberamente utilizzabili (licenza iodl 2.0), aggiornati giornalmente, con coordinate e quindi facilmente trasformabili in un dato spaziale, permette di rilevare tutti i distributori di carburante nelle vicinanze. Come si può intuire l'importanza di queste funzioni di geolocalizzazione in tempo reale hanno una certa rilevanza. E solo grazie ad una app di messaggistica come Telegram.

(Fonte: Cesare Gerbino GIS Blog)

L'informazione geografica e il geospatial è l'infrastruttura di base per la crescita delle smart cities, in special modo nelle città storiche.

Newsletter

Sottoscrivi la nostra newsletter. Non perdere alcuna notizia.

Non facciamo spam!

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo