Martedì, 17 Ottobre 2017
{{#image}}
{{/image}}
{{text}} {{subtext}}

LVenture Group con Infocert e NTT Data, insieme per la "Security Challenge" lanciata con CISCO

#Security

LVenture Group, holding di partecipazioni quotata sull’MTA di Borsa Italiana che gestisce l’acceleratore di startup LUISS ENLABS, annuncia l’arrivo di due nuovi partner per il programma sulla cybersecurity “Security Challenge”, lanciato con la filiale italiana di CISCO: InfoCert S.p.A., società del gruppo Tecnoinvestimenti SpA e una delle Certification Authority leader a livello europeo, e NTT DATA Italia S.p.A., la divisione italiana del colosso giapponese del settore IT, NTT DATA.

“Security Challenge” è uno dei pochi programmi in Europa dedicati alla cybersecurity a cui è possibile partecipare a titolo completamente gratuito e l’unico che prevede un percorso dall’ideazione alla realizzazione della startup. Dopo una fase di Pre-Accelerazione di 3 mesi, le migliori startup saranno selezionate per partecipare alla fase di Accelerazione di 5 mesi e riceveranno un investimento di 80mila euro da LVenture Group.

I partecipanti avranno l’opportunità di lavorare fianco a fianco con advisor, investitori, rappresentanti di corporate e imprenditori nella cornice dell’acceleratore LUISS ENLABS, nato da una joint venture tra LVenture Group e l’Università LUISS e situato in uno spazio di 5000mq nell’ala storica della Stazione Termini di Roma.

Il settore della cybersecurity rappresenta in questo momento un mercato strategico e in forte crescita, che nel 2015 ha già raggiunto un valore di 75 miliardi di dollari. Le aziende hanno infatti una crescente necessità di proteggere non solo i propri dati, ma anche quelli degli utenti ed è sempre più necessario creare nuove soluzioni per affrontare le crescenti sfide legate alla sicurezza online e all’hacking.

La call per il programma “Security Challenge” è aperta a startup e talenti individuali, che potranno candidarsi online sul sito di LUISS ENLABS entro il 23 settembre.

Grazie a partner di rilievo nel settore IT come InfoCert, NTT DATA e Cisco e all’expertise in ambito di startup di LUISS ENLABS e LVenture Group, il programma sarà in grado di far nascere progetti “game-changing” e creare le connessioni reciprocamente benefiche tra startup e grandi aziende.

“Siamo entusiasti di collaborare con InfoCert e NTT DATA e certi che possano essere validi asset per raggiungere gli obiettivi di questo ambizioso progetto” - ha detto Guido Pezzin, Advisor per l’Open Innovation di LUISS ENLABS e LVenture Group “Il contributo di queste aziende leader nel settore IT sarà fondamentale per progettare, sviluppare e lanciare sul mercato soluzioni innovative ed efficaci nell’ambito della cybersecurity”.

“L’innovazione è nel DNA di InfoCert e costituisce da sempre la base del nostro successo sul mercato” – ha commentato Carmine Auletta Chief Innovation Officer di InfoCert - “Siamo perciò felici di contribuire a questa importante iniziativa che ci consente di far leva sulle nostre competenze e capacità distintive per indirizzare lo sviluppo di soluzioni e modelli di business innovativi in un settore, la sicurezza informatica, che è centrale nel percorso di digitalizzazione di qualsiasi settore industriale”.

I partecipanti avranno l’opportunità di lavorare fianco a fianco con advisor, investitori, rappresentanti di corporate e imprenditori nella cornice dell’acceleratore LUISS ENLABS, nato da una joint venture tra LVenture Group e l’Università LUISS e situato in uno spazio di 5000mq nell’ala storica della Stazione Termini di Roma.

Il settore della cybersecurity rappresenta in questo momento un mercato strategico e in forte crescita, che nel 2015 ha già raggiunto un valore di 75 miliardi di dollari. Le aziende hanno infatti una crescente necessità di proteggere non solo i propri dati, ma anche quelli degli utenti ed è sempre più necessario creare nuove soluzioni per affrontare le crescenti sfide legate alla sicurezza online e all’hacking.

LVenture Group è una holding di partecipazioni quotata sul MTA di Borsa Italiana che opera nel settore del Venture Capital con prospettiva internazionale. LVenture Group investe in aziende a elevato potenziale di crescita nel settore delle tecnologie digitali, ed è attualmente leader nei seguenti segmenti:
• Micro seed financing: investimento di limitate risorse finanziarie a favore di startup selezionate ed inserite nel programma di accelerazione gestito da LUISS ENLABS “la Fabbrica delle Startup”
• Seed financing: investimenti in startup in fasi di crescita più avanzate che necessitano di maggiori risorse finanziarie per supportare lo sviluppo del prodotto e l’ingresso sul mercato.

LUISS ENLABS “la Fabbrica delle Startup” è uno dei principali acceleratori di startup a livello europeo. Fondato come Enlabs nel novembre 2010 da Luigi Capello, imprenditore e business angel, è divenuto LUISS ENLABS nel 2012 a seguito della partnership con la LUISS. La sua mission è quella di supportare le startup nel processo di crescita e sviluppo, per consentire loro di operare con successo nel settore di riferimento. Le risorse finanziarie del programma di accelerazione LUISS ENLABS sono fornite da LVenture Group, una delle poche società al mondo quotate in Borsa nel settore del Venture Capital. LUISS ENLABS ha sede a Roma, all'interno della Stazione Termini, in via Marsala 29 H, all'interno di uno spazio di ca. 5.000 mq in cui operano oltre 40 startup che occupano più di 500 persone.

(Fonte: LVenture Group)

L'informazione geografica e il geospatial è l'infrastruttura di base per la crescita delle smart cities, in special modo nelle città storiche.

Newsletter

Sottoscrivi la nostra newsletter. Non perdere alcuna notizia.

Non facciamo spam!

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo