Mercoledì, 18 Ottobre 2017
{{#image}}
{{/image}}
{{text}} {{subtext}}

Formia: una smart city che sta nascendo

Progetto Formia Smart City

Formia è una città di circa 40.000 abitanti, sita nel cuore del Golfo di Gaeta, a metà strada tra Roma e Napoli. Le sue risorse principali sono archeologia, paesaggio, commercio e servizi.

Il Progetto Formia Smart City, di cui se ne parlerà in un laboratorio a Smart City Exhibition 2015, punta a valorizzare le peculiarità della città e a migliorare la qualità della vita di persone, aziende e istituzioni. 

Formia è stata beneficiaria di un finanziamento comunitario di 1.380.000 euro finalizzato alla realizzazione di un progetto integrato di infrastrutture intelligenti per il turismo, la mobilità e sostenibilità ambientale e del supporto della Regione Lazio.

Tali azioni, indirizzate sulle tematiche dell’e-gov, della smart city, del turismo, della mobilità e dei rifiuti, sono state progettate con la finalità di costituire un sistema di gestione integrato ed interoperabile. L’obiettivo di rendere intelligente la città attraverso l’uso di tecnologie e metodologie avanzate è alla base del progetto Formia Smart City, anzi oggi del sistema Formia Smart City perché il progetto è stato realizzato ed il sistema è operativo.

ILLUMINAZIONE INTELLIGENTE
Sono stati installati 80 lampioni intelligenti, dotati di lampada a Led, con un sistema di il telecontrollo degli impianti che assicura un notevole risparmio energetico.

QR-CODE E NFC PER SITI TURISTICI
I monumenti e le zone di pregio cittadino sono dotati di dispositivi IoT che consentono il reperimento delle informazioni e l’audioguida del sito prescelto tramite device mobile.

AREE WI FI
Tutte le piazze del centro cittadino, i lungomare e i parchi nelle aree residenziali sono dotati di hotspot per un totale di 25 punti di libero accesso a Internet.

SICUREZZA
Il centro e alcune aree sensibili della città sono dotate di impianti di videosorveglianza full HD collegati ad una control room posta nella sede della Polizia Municipale.

MOBILITÀ
Presso gli ingressi del centro cittadino sono installati sensori radar RTMS G4 capaci di rilevare velocità media, classi di lunghezza e tassi di occupazione degli automezzi, propedeutici all’attivazione di ZTL e di pedaggi urbani per automezzi pesanti in transito.

INQUINAMENTO
Il Comune monitora i livelli di inquinamento atmosferico con la stazione multiparametrica ETL3000, in particolare il PM10 e la CO2, collegata ad un software che consente l’alert automatico in caso di sforamento dei parametri di legge.

RICARICHE ELETTRICHE
Presso la stazione ferroviaria, al porto e nel centro cittadino sono installate quattro stazioni di ricarica per veicoli elettrici.

DISPLAY A LED E TOTEM
In prossimità degli snodi viari più importanti sono installati quattro display a LED per la comunicazione di servizio del Comune (orari ZTL, posti auto disponibili, iniziative culturali), e altri quattro Totem multiservizi, per le informazioni turistiche, le informazioni del comune a cittadini, imprese, professionisti ed altro.


SISTEMA INFORMATIVO TERRITORIALE GIS
Il Comune è dotato di un Sistema Informativo Territoriale che consente allo stesso tempo l’erogazione di servizi e procedure tecnico amministrative, la consultazione di dataset geografici aggiornati e la fruizione e consultazione di dati territoriali.

PORTALE TURISTICO E APP
E’ stato pubblicato un nuovo portale al servizio dei turisti con tutte le info su alberghi, ristoranti, servizi, eventi e luoghi di interesse, insieme al portale, sono state sviluppate delle App, in particolare per il turista, per la nautica e i servizi di diporto. Sono inoltre stati realizzati video tematici e audioguide digitali scaricabili gratuitamente.

PORTALE ISTITUZIONALE
E’ attivo un nuovo portale al servizio dei cittadini, per conoscere le attività dell’Ente e accedere ai suoi servizi, in particolare a quelli sulla trasparenza e sulle iniziative degli organi politici.

RETE TELEMATICA EGOV
La rete telematica di servizi online consente ai cittadini di accedere, a seguito di registrazione, a servizi di front office che vanno dal pagamento dei tributi alla presentazione di istanze per l’avvio di attività commerciali o edilizie.

INTEGRAZIONE SOTWARE E BANCA DATI COMUNALE
Il Comune di Formia ha un unico software di gestione dei servizi interni che consente di integrare le banche dati di anagrafe, tributi, urbanistica e di assicurare, assieme al SIT, un miglior controllo del territorio. Il software di gestione consente inoltre un controllo della città attraverso un cruscotto che permette in modo semplice ed intuitivo l’integrazione e la rappresentazione di dati statici, dinamici e multitemporali, di allarmi dai sensori, di statistiche derivanti dalle procedure amministrative e di tante altre informazioni ricavate grazie all’interoperabilità delle piattaforme hardware e software.


 
Formia Smart City non è solo un progetto puntuale, ma una visione. Altre iniziative intraprese dal Comune vanno nella direzione di una città sostenibile ed innovativa.

In particolare:

FORMIA RIFIUTI ZERO
è un piano industriale, una società municipalizzata, una visione. Formia Rifiuti Zero ha raggiunto il 60% di recupero dei rifiuti, ha esteso la differenziata a tutta la città, migliorato la pulizia e, nel 2016, si appresta ad avviare la tariffazione puntuale e a installare tecnologie di localizzazione sugli automezzi per una migliore organizzazione del servizio.
Info ulteriori su: www.formiarifiutizero.it;

FORMIA OPEN DATA
in collaborazione con la Regione Lazio, il Comune ha implementato un portale di dati aperti sull’ambiente. Rifiuti, mobilità, inquinamento, verde pubblico, e altri ambiti ecologici sono stati esplorati sotto forma di indicatori e riprodotti in formato CSV. E’ consultabile il prototipo su: www.testalo.info

PORTALE SULLA MOBILITÀ PARTECIPATA
il Comune ha elaborato i piani della mobilità (viabilità, sosta e trasporto pubblico) e, dopo aver consultato gli stakeholders locali, ha avviato un confronto online con tutti i suoi cittadini.
Il portale è costituito da un forum dove i cittadini possono commentare gli interventi previsti dai piani e aggiungere osservazioni.

(Fonte: Progetto Formia)

L'informazione geografica e il geospatial è l'infrastruttura di base per la crescita delle smart cities, in special modo nelle città storiche.

Newsletter

Sottoscrivi la nostra newsletter. Non perdere alcuna notizia.

Non facciamo spam!

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo