Domenica, 17 Dicembre 2017
{{#image}}
{{/image}}
{{text}} {{subtext}}

#MFR15: alcuni esempi di progettazione partecipata

#MFR15 - Bugs

Ultima giornata dedicata all'evento europeo di Maker Faire, che si svolge a Roma: fiera della creatività, della tecnologia, del business e del divertimento!

Molte idee e progetti sono stati presentati, vi riportiamo di seguito alcuni di questi lavori che potrete ammirare.

 

Armstrong Glove

Armstrong Glove è un guanto interattivo che rileva i movimenti della mano con 8 gradi di libertà: accelerazioni su 3 assi, rotazioni su 3 assi e il movimento di due dita. Con questo guanto è possibile controllare ogni applicazione riconoscendo qualche gesto. Il progetto è stato creato la NASA Space Apps Challenge 2015.

Contatti sito: http://www.fieldeffectlabs.org

Autore: FieldEffect Labs.

Dedalos

È un sistema innovativo per il monitoraggio statico geofisico e strutturale, attraverso sensori GNSS a singola frequenza e low-cost. Dedalos è utile per monitoraggio di frane, opere pubbliche, stabilità edifici, attività vulcaniche e precursori sismici.

Contatto sito: http://www.spaceexe.com/

Autore: SpaceEXE (Corrado Cervellati, Gianluca Atzeni Giovanni Savarese)

MANIpolare

Kit gioco a basso costo che potrà essere usato come sussidio all’apprendimento del linguaggio dei segni per bambini sordi e sordo-ciechi. Il primo passo prevede la scansione e la modellazione 3D di una mano con software Open Source, in modo che possa essere modificata, stampata velocemente e a basso costo; successivamente, verranno creati i pezzi del kit gioco, utilizzando la stampa 3D.

Autore: Elena Dall’Antonia

OpenQCM

Unica microbilancia a cristalli di quarzo completamente open source per applicazioni in campo scientifico. È un progetto che nasce dalla esperienza del team di ricerca Novaetech, maturata nel settore dello sviluppo di sensori di massa per applicazioni in campo aerospaziale unita all’approccio progettuale dell’industrial designer Glenda Torres Guizado. Lo stesso sensore utilizzato per rilevare le polveri nell’atmosfera di Marte è oggi il cuore tecnologico di openQCM. Una delle maggiori sfide di un progetto open hardware è la prototipazione e fabbricazione del dispositivo. openQCM è realizzato utilizzando la stampa 3d per mantenere una alta qualità e al tempo stesso ridurre i costi.

Contatti sito: http://openqcm.com/

Autori: Raffaele Battaglia, Gianluca Ferrini, Glenda Torres Guizado, Marco Mauro Title.

Shopper – Loyal Assistant

Shopper è prototipo di carrello inseguitore che consente di avere le mani libere per fare altro mentre trasporta gli oggetti pesanti. Shopper utilizza la tecnologia ad infrarossi per seguire l’utilizzatore grazie ad un trasmettitore posto sulla cintura. Esiste anche una versione che utilizza invece una telecamera 3D che riconosce la fisionomia dell’utilizzatore senza utilizzare il trasmettitore. Shopper sarà utilizzato nei centri commerciali, negli aeroporti, nei magazzini industriali.

Contatti sito: http://www.soulrobox.com

Autore: SoulRoboX (Bertato Damiano, Marco Giacomelli)

wimfit

Swimfit è un sistema per il monitoraggio delle performance durante il nuoto. Sfruttando Arduino (ed in particolare Arduino Micro dato le dimensioni ridotte) è stato sviluppato un sistema in grado di registrare su una scheda micro SD i segnali relativi all’atto natatorio. Il sistema è composto da un IMU a 9 gdl che acquisisce i segnali provenienti da accelerometro, giroscopio e magnetometro e li registra su una scheda micro SD. Tutto il circuito, di dimensioni ridottissime, è incapsulato in una case waterproof che viene posizionato, grazie all’utilizzo di un costume progettato ad-hoc, sulla schiena dell’atleta.

Autori: Paolo Perego, Stefano Lenzi (Sensibilab)

(Fonte: Maker Faire 2015)

L'informazione geografica e il geospatial è l'infrastruttura di base per la crescita delle smart cities, in special modo nelle città storiche.

Newsletter

Sottoscrivi la nostra newsletter. Non perdere alcuna notizia.

Non facciamo spam!

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo