Venerdì, 23 Giugno 2017
{{#image}}
{{/image}}
{{text}} {{subtext}}

La settimana europea delle nuove realtà

#SEweek16

Si conclude con oggi, una settimana europea molto ricca di incontri e dibattiti, dedicata alle startup, alle novità nell'ambito imprenditoriale in favore dello sviluppo e dell'innovazione.

Startup Europe Week (#SEweek16) è una settimana europea (1-5 Febbraio 2016) nata da un progetto della Commissione Europea che ha coinvolto 28 Paesi membri, più di 350 regioni europee per mettere in evidenza lo sforzo ed il sostegno locale in favore della creazione di nuove imprese e lo sviluppo, che ne consegue, delle nostre città; una diversità regionale e politica locale che può avere un ruolo determinante con un programmi di accelerazione alle soluzioni finanziarie fino alle agevolazioni fiscali.

In Italia, #SEweek16 vede alcune città conivolte, come Torino, Venezia, Firenze, Perugia, Roma, Napoli, Cosenza, Catania, Siracusa, Cagliari, Bologna, Parma, Ravenna e tante altre.

Nella capitale, Roma,  si è discusso anche della nuova programmazione finanziaria 2014-2020, per le startup, spin off ed piccole imprese altamente innovative, dove la somma complessiva messa a disposizione si aggira intorno ai 100 milioni di euro, considerando fondi europei e bilancio regionale. I primi bandi usciranno nei prossimi mesi e le risorse saranno ripartite in questo modo: 20 milioni di euro saranno destinati a sostenere le idee di impresa e gli spin off della ricerca nella loro prima fase per attrarre investitori (pre-seed); 70 milioni di euro andranno al sostegno degli interventi nel capitale di rischio, tramite una serie di azioni finalizzate ad accompagnare le diverse fasi di vita delle startup e delle imprese innovative - dall'avvio (seed) all’accompagnamento verso la crescita e l’espansione sui mercati. Infine, 10 milioni di euro saranno utilizzati per incrementare le risorse destinate ai bandi per la reindustrializzazione previsti dall’estate 2016.

(Fonte: Startup Europe Week)

 

 

 

 

 

L'informazione geografica e il geospatial è l'infrastruttura di base per la crescita delle smart cities, in special modo nelle città storiche.

Newsletter

Sottoscrivi la nostra newsletter. Non perdere alcuna notizia.

Non facciamo spam!

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo