Martedì, 22 Agosto 2017
{{#image}}
{{/image}}
{{text}} {{subtext}}

Spectrum: un trasporto ferroviario delle merci in favore della competitività

#SPECTRUM

In tutta Europa sono necessari servizi di trasporto ferroviario più veloci, affidabili e flessibili. Spectrum, un progetto europeo concluso in Aprile 2015, ha definito un nuovo concetto di treno merci con prestazioni simili a quelle di un treno passeggeri.

Le attuali tecniche di fabbricazione e la logistica richiedono una consegna affidabile e tempestiva di beni di minore densità e più alto valore (lower density and higher value, LDHV), quindi un trasporto ferroviario di tali merci rinnovato ed innovativo. Il progetto SPECTRUM (Solutions and processes to enhance the competitiveness of transport by rail in unexploited markets), finanziato dall’UE, ha sviluppato un treno merci in grado di fornire servizi più rapidi per i beni LDHV.

Sono stati individuati ed esaminati i requisiti del mercato dei beni LDHV attraverso l’analisi della domanda di trasporto, informazioni di mercato e vari casi di studio. I risultati hanno mostrato che il mercato si serve soprattutto del trasporto su strada, perchè quello su treno è poco efficiente e costoso. Inoltre, da questa ricerca sono stati identificati i bisogni dei consumatori e le barriere nel trasporto dei beni LDHV.

Con il progetto SPECTRUM è stato progettato un veicolo per il trasporto merci su rotaie che soddisfa sia i requisiti operativi che logistici. La tecnologia comprende un vagone merci leggero, un veicolo a carrelli per migliori funzionalità di viaggio, un’unità di conversione di potenza per fornire energia per refrigerare i container e un sistema cittadino logistico per gestire il carico. Il treno merci assomiglia a un treno passeggeri in termini di potenza, velocità, accelerazione e frenata, ma offre un notevole miglioramento delle prestazioni di trasporto e gestione. Un’analisi costi-benefici ha dimostrato che la soluzione SPECTRUM può rendere più interessante il trasporto merci su rotaia e produrre un cambio modale in mercati precedentemente non sfruttati.

Questo progetto ha fornito servizi e una tecnologia capace di competere con il trasporto su strada e aereo nei settori delle tecniche di produzione e della logistica. Il trasporto merci su rotaia è destinato a crescere grazie a nuove opportunità di mercato, contribuendo al passaggio dal trasporto stradale a quello ferroviario, e nelle modalità di trasporto ferroviario si possono introdurre nuovi concetti legati all'innovazione nell'ambito della comunicazione e recupero energetico.

(Fonte: SPECTRUM)

L'informazione geografica e il geospatial è l'infrastruttura di base per la crescita delle smart cities, in special modo nelle città storiche.

Newsletter

Sottoscrivi la nostra newsletter. Non perdere alcuna notizia.

Non facciamo spam!

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo