Martedì, 22 Agosto 2017
{{#image}}
{{/image}}
{{text}} {{subtext}}

Dedagroup: Fabio Meloni nominato General Manager della neonata Business Unit Public Sector & Utilities

#Dedagroup

Dedagroup, player di riferimento nell’ICT made in Italy, annuncia l’ingresso in azienda di Fabio Meloni e la sua contestuale nomina a General Manager della neonata business unit Public Sector & Utilities.

Romano, 44 anni e con una laurea in ingegneria, Meloni vanta un’esperienza pluriennale nell’ambito della Business Technology Consultancy e della Digital Transformation nel settore pubblico, maturata in aziende del calibro di Accenture, Business Integration Partners e Avanade, da cui proviene. Un background di assoluto rilievo, che fa di Meloni la figura ideale capace di accompagnare sia il riposizionamento di Dedagroup come digital hub per la trasformazione digitale sia il consolidamento della nuova divisione dedicata al settore pubblico.

“Salutiamo con grande soddisfazione l’arrivo di Fabio Meloni, in un momento particolarmente importante per Dedagroup e per la sua business unit Public Sector & Utilities”, ha dichiarato l’Amministratore Delegato Gianni Camisa. “Le esperienze che Fabio apporta al Gruppo sono significative e forniranno un contributo importante all’impegno di Dedagroup al fianco della Pubblica Amministrazione italiana con l’obiettivo di innovare il Sistema Paese”.
“In questi anni abbiamo dimostrato che realizzare il cambiamento si può” - prosegue Camisa - “facendo dialogare costantemente centro e periferia affinché si completino e si valorizzino a vicenda, usando territorio e dati come chiave per il ridisegno dei servizi intorno alle esigenze di cittadini e imprese, minimizzando gli sprechi, controllando le inefficienze e progettando intorno alle persone. La sfida della nuova Business Unit guidata da Fabio sarà proseguire e completare questo percorso, grazie anche a una nuova organizzazione che raccoglie e mette a fattor comune expertise e professionalità delle unità del gruppo già attive da tempo nel settore pubblico”.
“Comincio la mia avventura con l’entusiasmo di chi accetta una sfida sapendo di entrare a far parte di una grande squadra, costruita per vincere”, ha dichiarato Fabio Meloni. “Dedagroup è una realtà davvero unica nel panorama italiano, per approccio, dinamismo e potenzialità di crescita. Il bagaglio di esperienze e competenze nella Pubblica Amministrazione, a tutti i livelli territoriali, che trovo qui, costituisce una ricchezza rara, da mettere a frutto per proseguire ancora più speditamente nel cammino al fianco dei nostri clienti verso la PA del futuro”.

La nuova Public Sector & Utilities è, infatti, il risultato dell’integrazione in un’unica organizzazione delle unità di business di Dedagroup precedentemente attive nel settore pubblico. Rappresenta inoltre, una delle 5 nuove business unit con cui l’azienda da “ICT Network” si trasforma in “One Brand”.  A Meloni il compito, quindi, di integrare competenze ed esperienze legate a dati e identità (DDway), territorio (Sinergis), servizi e soluzioni (Dedagroup e ASF) in un’unica proposizione di valore intorno alla realizzazione della data-driven Administration e rafforzare la presenza del gruppo nel mercato delle Utilities, valorizzandone la capacità di fare da cerniera fra centro e territorio.

(Fonte: Dedagroup)

L'informazione geografica e il geospatial è l'infrastruttura di base per la crescita delle smart cities, in special modo nelle città storiche.

Newsletter

Sottoscrivi la nostra newsletter. Non perdere alcuna notizia.

Non facciamo spam!

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo