Martedì, 22 Agosto 2017
{{#image}}
{{/image}}
{{text}} {{subtext}}

Nuovi finanziamenti UE per progetti di infrastrutture energetiche

#CEF

La Commissione Europea ha aperto un invito a presentare proposte nell'ambito del programma comunitario "Connecting Europe Facility (CEF)" per implementare progetti di infrastrutture energetiche europee. 200 milioni di euro saranno messi a disposizione per i progetti volti ad eliminare le varie problematiche che impediscono un libero flusso di energia in tutti i paesi dell'Unione Europea.

I progetti finanziati dovranno contribuire al completamento di un mercato interno dell'energia in ambito europeo e alla creazione di una rete energetica europea definita e solida. Questo finanziamento dovrebbe fungere da catalizzatore per accelerare l'attuazione di progetti e attirare gli investimenti provenienti dal settore privato e pubblico.

Con un totale di 800 milioni di euro a disposizione per il 2016, questa è il primo bando in programma per quest'anno. Il termine ultimo per presentare le domande è il 28 aprile 2016

Il commissario europeo per l'azione per il clima e l'energia Miguel Arias Cañete ha dichiarato: "Con questo bando stiamo attivamente investendo denaro dell'UE dove è più necessario e dove i consumatori europei saranno così in grado di godere vantaggi di un sistema moderno, affidabile e sostenibile in tutta l'Europa. Un mercato dell'energia pienamente funzionante con reti ben collegate è un elemento essenziale per l'Unione".

Il cofinanziamento europeo non potrà superare il 50% dei costi ammissibili. Qualora il cofinanziamento è attribuita alle opere, e solo in casi eccezionali, quando un progetto contribuisce in modo significativo alla sicurezza dell'approvvigionamento, al miglioramento della solidarietà energetica tra gli Stati membri o propone soluzioni altamente innovative, il sostegno europeo può essere aumentata fino ad un massimo del 75% dei costi.

(Fonte: Commissione Europea)

L'informazione geografica e il geospatial è l'infrastruttura di base per la crescita delle smart cities, in special modo nelle città storiche.

Newsletter

Sottoscrivi la nostra newsletter. Non perdere alcuna notizia.

Non facciamo spam!

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo